CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

corpo forestale

Armi clandestine e attrezzi da caccia illegali, 3 denunciati nel Cagliaritano

Utilizzavano reti da uccellagione e tagliole per la cattura di lepri e conigli
un immagine dell operazione (foto corpo forestale)
Un'immagine dell'operazione (foto Corpo forestale)

Gli uomini delle stazioni forestali di San Nicolò Gerrei, Isili, Escalaplano e Barumini e del Nucleo Investigativo di Cagliari, su delega della Procura della Repubblica, hanno perquisito alcune persone a Ballao e Silius, recuperando legna rubata e attrezzi da caccia non consentiti, come reti da uccellagione e tagliole per la cattura di lepri e conigli.

Sono stati denunciati a piede libero di M.S. di Silius e di M.C. di Ballao: entrambi dovranno rispondere del reato di furto aggravato in danno dei rispettivi Comuni.

Inoltre, nel Comune di Orroli gli uomini delle Stazioni Forestali di Escalaplano, Isili e San Nicolò Gerrei hanno recentemente eseguito un'altra serie di perquisizioni che hanno consentito il recupero di armi clandestine e la denuncia a piede libero di P.G., sessantottenne del posto.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}