CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

L'ordinanza

Serramanna, via gli alberi troppo vicini ai binari

Il sindaco Sergio Murgia: "Vogliamo tutelare l'incolumità pubblica"
serramanna (foto ignazio pillosu)
Serramanna (foto Ignazio Pillosu)

Taglio degli alberi piantati a meno di 50 metri dalla ferrovia.

Questa la disposizione del sindaco di Serramanna Sergio Murgia che ha accolto la richiesta di Rete Ferroviaria Italiana di '"emissione di una Ordinanza contingibile ed urgente per imporre ai proprietari dei terreni confinanti con la linea ferroviaria il taglio degli alberi e dei rami al fine di tutelare la pubblica incolumità".

I proprietari di terreni frontisti del tratto di linea ferroviaria che attraversa Serramanna hanno tempo 30 giorni dalla data dell'ordinanza per "provvedere al taglio degli alberi e dei rami che si trovano a distanza inferiore a 50 metri dai binari".

In caso di inosservanza sono previste sanzioni fino a 500 euro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...