CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

maltempo

Teulada, esonda il torrente: l'acqua travolge decine di animali

La pioggia fa straripare un corso d'acqua: gravi danni per le aziende agricole

Decine di capi di bestiame sarebbero stati travolti dalla furia dell'acqua e trascinati a valle.

È una delle conseguenze del maltempo che ha colpito oggi pomeriggio le campagne di Teulada dove, a causa delle precipitazioni abbondanti, tra le 12 e le 13 è esondato un torrente, un corso d'acqua solitamente poco consistente.

Acqua e fango hanno improvvisamente invaso la strada statale 195, che per circa mezz'ora è rimasta impraticabile all'altezza del chilometro 68, con disagi per gli automobilisti che dovevano raggiungere il paese. Polizia locale e squadre dell'Anas hanno lavorato per un rapido ripristino della circolazione stradale, e la situazione è tornata alla normalità intorno alle 14.

Nel frattempo, però, a pagare il prezzo più alto per il maltempo sono state alcune aziende agricole e zootecniche della zona, che hanno subito gravi danni alle strutture e devono fare i conti con numerosi animali dispersi.

L'acqua ha invaso capannoni, bagnato balle di fieno e mangimi, trascinato a valle attrezzature e decine di capi di bestiame: va aggravandosi col passare delle ore il bilancio dei danni provocati dall'esondazione di un torrente nelle campagne di Teulada, avvenuto oggi pomeriggio.

A essere colpite sono state soprattutto le aziende agricole e zootecniche delle località Sa Stoia, Tuerra e Sa Tiria. Fortunatamente non si registrano feriti fra i residenti.

La zona al momento è molto difficile da raggiungere: il terreno è intriso d'acqua e ci si può muovere soltanto con mezzi fuoristrada.

È invece ritornata da tempo alla normalità la circolazione sulla strada statale 195. Per domani mattina è stata convocata una riunione urgente in Municipio per fare il punto sulla situazione.

Eugenio Cara

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...