CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

l'incidente sulla 547

Diego, morto a 23 anni: a Guasila l'ultimo saluto

Oggi pomeriggio i funerali di Diego Mungianu, vittima l'altro ieri di un incidente stradale tra Ortacesus e Senorbì
il luogo dell incidente e nel riquadro diego mungianu (foto l unione sarda)
Il luogo dell'incidente e, nel riquadro, Diego Mungianu (foto L'Unione Sarda)

Si terranno oggi pomeriggio nel santuario Beata Vergine Assunta, a Guasila, i funerali di Diego Mungianu, il ragazzo morto in un incidente stradale sulla statale 547 tra Ortacesus e Senorbì.

La messa, alle 16:30, sarà celebrata dal parroco don Alessandro Guiso.

La città di Guasila ha proclamato lutto cittadino per commemorare la scomparsa del 23enne, che se n'è andato lasciando un vuoto incolmabile nel padre Stefano e nella sorella Giorgia.

La madre è morta solo pochi mesi fa per una grave malattia.

Una famiglia distrutta dal dolore ("Siamo sfortunati", continuava a ripetere papà Stefano) a cui si è unita tutta la cittadinanza, dagli amici ai colleghi di lavoro dell'impresa di serramenti e infissi in alluminio nella zona industriale di Guasila.

"È stata una doccia fredda per tutta la comunità - ha detto il sindaco, Paola Casula -. I giovani sono figli di tutti".

Durante le esequie verranno esposte le bandiere a mezz'asta sugli edifici comunali.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...