CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

sorradile

Malore alla partita di calcetto: la guardia medica lo manda a casa, muore poco dopo a 35 anni

La vittima è un militare di Sorradile in servizio a Civitavecchia, da poco rientrato nell'Isola per le vacanze
leonardo tatti (foto sanna)
Leonardo Tatti (foto Sanna)

Stava facendo riscaldamento prima della partitella a calcetto quando ha accusato un malore. Dopo una visita la guardia medica lo ha rimandato a casa.

Alessandro Tatti, 35 anni, di Sorradile, militare in servizio a Civitavecchia è morto a causa di un infarto poco dopo il suo rientro a casa.

La tragedia è avvenuta mercoledì sera a Sorradile. Inutili i soccorsi del 118.

La procura della Repubblica di Oristano ha disposto il sequestro della salma, che è stata trasferita all'obitorio di Oristano. Domani verrà eseguita l'autopsia da Roberto Demontis, il medico legale incaricato dalla Procura.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}