CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

busachi

Scontro istituzionale sul lago Omodeo

L'assessore Lampis convoca i sindaci
(foto orbana)
(foto Orbana)

Tensioni e polemiche sul lago Omodeo.

Ma stavolta a scatenare i malumori non è solo la situazione in cui versa il lago. In atto c'è un vero e proprio scontro istituzionale.

Sono infatti due le convocazioni arrivate ai sindaci del Guilcier e Barigadu per discutere della situazione dell'Omodeo. Una è firmata dal presidente dell'Unione del Barigadu Giovanni Orrù, che venerdì sera a Ghilarza, a margine dell'Assemblea del Gal, aveva annunciato l'incontro dei sindaci di Guilcier e Barigadu per mercoledì alle 9.30 a Busachi per programmare iniziative di protesta per la mancata comunicazione degli esiti delle analisi sui campioni prelevati sulle acque dell'Omodeo il 30 giugno e il 2 luglio.

L'altra è firmata dall'assessore all'Ambiente Gianni Lampis che convoca per la stessa data, ma alle 10.30 nella sala consiliare di Nughedu Santa Vittoria, i sindaci per illustrare la relazione finale "sulle attività svolte dall'Arpas presso il fiume Taloro-lago Omodeo".

Erano stati i sindaci lo scorso 3 luglio, in occasione del sopralluogo sulle rive del Taloro e sulle sponde dell'Omodeo da parte dell'assessore all'Ambiente, a sollecitare un incontro nelle sedi istituzionali.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}