CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

massama

Tiene in ostaggio i vicini di casa a Oristano: non si è presentato all'udienza di convalida

Il 59enne Valter Mancini è rimasto nella cella del carcere
il luogo del sequestro (foto pinna)
Il luogo del sequestro (foto Pinna)

Non si è presentato all'udienza di convalida Valter Mancini, il cinquantanovenne che giovedì scorso ha tenuto in ostaggio i vicini di casa in via Lepanto a Oristano.

L'uomo, un ex carabiniere, è rimasto nella sua cella nel carcere di Massama e non ha partecipato quindi all'udienza in videoconferenza in cui si sarebbe potuto sottoporre anche all'interrogatorio di garanzia. L'avvocato di fiducia Mauro Onofri ha ribadito che si tratta di una situazione molto delicata e al momento ha preferito non sbilanciarsi.

Mancini deve rispondere di sequestro di persona e tentato omicidio perché nella colluttazione al momento del blitz ha colpito con una coltellata il capitano dei carabinieri Francesco Giola. E ha poi tentato di colpire anche il sostituto commissario della Mobile Roberto Sechi. Il Gip deciderà nelle prossime ore sulla convalida dell'arresto.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}