CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

virus e fede

Abbasanta, al via le messe itineranti

Il parroco: "Vicini alla gente con le funzione celebrate in piazza"
piazza della vittoria (l unione sarda orbana)
Piazza della Vittoria (L'Unione Sarda - Orbana)

Al via ad Abbasanta le celebrazioni religiose all'aperto.

Oggi la prima funzione, in piazza della Vittoria. Se durante la settimana la messa si tiene in parrocchia (sempre con tutte le precauzioni) il sabato e la domenica la scelta è stata quella di svolgerla all'aperto e il parroco don Mario Cuscusa opta per le funzioni itineranti.

"Volevamo esprimere la nostra vicinanza alla gente, andando a celebrare nei vari rioni- spiega il sacerdote -. Le persone hanno gradito quest'iniziativa Prima di procedere ho inviato richiesta alla Questura. Poi con il sindaco abbiamo deciso gli spazi dove celebrare".

Il responsabile del servizio tecnico del Comune, l'architetto Gianfranco Sedda, ha quindi firmato un'ordinanza che disciplina per i mesi di maggio e giugno la circolazione stradale in vie e piazze in occasione delle celebrazioni liturgiche.

In particolare la domenica, alle 11, la messa verrà celebrata nella piazza di fronte alla chiesa parrocchiale. Il sabato la funzione sarà alle 19. In particolare il 30 maggio si terrà in vico Raimondo Piras, il 6 giugno in via Borsellino, il 13 in piazza Sant'Antonio, il 20 in via Marco Polo e il 27 giugno in via Puccini.

Don Mario, che è parroco anche a Norbello, qui ha scelto per celebrare nell'ampio giardino della chiesetta di San Giovanni. Diversa la scelta per i funerali: "Si terranno direttamente al cimitero", conclude don Mario.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}