CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

la statistica

Incidenti stradali nell'Oristanese, in aumento i decessi

Oltre il 50 per cento degli schianti è legato all'alta velocità
un incidente stradale a oristano
Un incidente stradale a Oristano

Dopo un andamento statistico costante sono aumentati nuovamente gli incidenti stradali anche nell'Oristanese nel 2019.

Rispecchia in ogni caso il trend nazionale, con un aumento lieve dei decessi ma decisamente elevato del numero dei sinistri. Oltre il 50 per cento degli incidenti è legato alla velocità e nella maggioranza di questi gli automobilisti hanno un'età tra i 22 e i 45 anni.

Il maggior numero degli incidenti si verifica nelle strade urbane (475), seguito dalle provinciali (124) e dalla Statale 131 con 79 incidenti. La 131 Dcn che collega Nuoro con Abbasanta ha registrato solo 6 incidenti contro i 63 delle altre strade Statali della provincia. Come ha confermato la Prefettura e anche l'Aci di Oristano si è registrata un'incidentalità dei sinistri nelle strade provinciali, dove scarseggia la manutenzione e la segnaletica.

Lo scorso anno ci sono state 9 vittime, erano 8 nell'anno precedente. In aumento anche il numero degli incidenti, passati da 583 a 747. I feriti sono ugualmente in aumento: da 168 a 265.

Segno più anche per gli incidenti con soli danni ai veicoli, passati da 407 a 473.

Le cause degli incidenti: 142 sono relativi all'eccesso di velocità, 103 ad una velocità non adeguata, uno alla guida in stato di ebbrezza, 18 al mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, 43 all'uso di sostanze stupefacenti e 292 ad altre cause. Non figura il dato relativo all'uso del cellulare durante la guida.

I dati sono stati elaborati e diffusi dalla Conferenza provinciale permanente presieduta dal prefetto di Oristano Gennaro Capo, sulla base dei rilievi effettuati dalla polizia locale, polstrada e carabinieri.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...