CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

l'agguato

Ucciso a fucilate a Genoni, si indaga sul suo passato VIDEO

Nei prossimi giorni sarà effettuata l'autopsia sul corpo di Roberto Vinci, già noto alle forze dell'ordine

È stata trasferita al Policlinico di Monserrato la salma di Roberto Vinci, il 48enne di Genonitrovato morto oggi dopo essere stato raggiunto da diversi colpi di fucile alla periferia del paese.

L'autopsia sarà effettuata nei prossimi giorni.

L'uomo è stato ucciso mentre, in bicicletta, si recava in campagna.

A notarlo, a terra, è stato un automobilista che ha dato l'allarme. Ancora vivo, Vinci è deceduto dopo il suo trasferimento all'ospedale Brotzu di Cagliari per le gravi ferite riportate.

Intanto le indagini sono in corso: i Carabinieri del Comando Provinciale di Nuoro e della Compagnia di Isili stanno sentendo numerose persone, controllando il telefono e gli ultimi spostamenti della vittima, ed effettuando diverse perquisizioni.

Vinci era noto alle forze dell'ordine per rapine e tentato omicidio. Il 10 gennaio 2002 rapinò, con il cugino, un distributore ad Ales causando la morte del gestore, Antonio Tuveri, 60enne di Ales. Vinci e il cugino furono catturati e arrestati.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...