CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

oristano

Fugge all'alt, poi la folle corsa a 180 km all'ora: turista denunciato

Il giovane conducente ha provato a seminare la Polizia perché aveva con sé due etti di hashish
la polstrada di oristano (l unione sarda sanna)
La Polstrada di Oristano (L'Unione Sarda - Sanna)

Ha eluso l'alt della polizia perché aveva con sé quasi due etti di droga.

L'automobilista, un giovane romano, è stato bloccato dopo un breve inseguimento.

L'episodio è avvenuto sulla 131 a ridosso di Santa Cristina.

Il turista era diretto verso Oristano su una Fiat 500, quando ha notato una pattuglia della polizia stradale, in servizio con il telelaser.

Anziché rallentare, però, il giovane ha pigiato ancor più il piede sull'acceleratore cercando di dileguarsi.

Ma i due agenti della polstrada di Oristano sono saliti velocemente sull'auto di servizio e hanno inseguito il fuggitivo.

E, dopo una folle corsa sul filo dei 180 chilometri all'ora, sono riusciti a bloccarlo.

Quindi sono scattati i controlli. E proprio dalle perquisizioni i poliziotti poi appurato il motivo della fuga: in una borsa trovata nella vettura c'erano quasi 200 grammi di hashsih.

A quel punto il turista è stato accompagnato in caserma.

Nei suoi confronti è scattata, almeno per il momento, una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...