CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

lotta all'inquinamento

Villaurbana, consegnate agli alunni le borracce per l'acqua

L'iniziativa dell'amministrazione comunale
le scuole (foto l unione sarda pala)
Le scuole (foto L'Unione Sarda - Pala)

Nuova iniziativa a Villaurbana contro l'inquinamento, atto alla diminuzione dei rifiuti e dell'uso della plastica nella vita quotidiana. L'amministrazione comunale, infatti, in occasione dell'ultimo giorno di scuola ha consegnato 150 borracce in tritan e alluminio ai giovani delle scuole materna, elementari e medie. Un modo per scoraggiare, tra i più giovani, l'uso delle bottigliette di plastica.

"Il nostro impegno è orientato - commenta il sindaco Paolo Pireddu - alla riduzione sistematica dei rifiuti e all'eliminazione della plastica. Attraverso questa azione bambini e ragazzi non dovranno più utilizzare una bottiglietta di plastica per ogni giorno di scuola ma avranno un'unica borraccia in materiale innovativo che consentirà di bere l'acqua in sicurezza e senza produrre rifiuti".

Un'iniziativa che rientra nel programma "Villaurbana Plastic Free" e va ad aggiungersi all'inaugurazione della fontanella dell'acqua pubblica e alla distribuzione gratuita delle bottiglie di vetro alle famiglie. "Dopo le famiglie - conclude Pireddu - abbiamo subito pensato ai ragazzi. Un investimento modesto con bambini e ragazzi che hanno capito il senso dell'iniziativa e apprezzato il regalo". Intanto nelle prossime settimane sono previste nuove iniziative.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...