CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

corte d'assise

Manuel Careddu, ucciso dal branco: i tre maggiorenni a processo il 10 giugno

Il giovane di Macomer è stato prima ammazzato poi il suo corpo è stato nascosto
manuel careddu (foto facebook)
Manuel Careddu (foto Facebook)

Il 10 giugno si aprirà il processo per la morte di Manuel Careddu.

Questa la decisione presa oggi dal gip di Oristano.

Compariranno davanti ai giudici della Corte d'Assise di Cagliari Christian Fodde, Riccardo Carta e Matteo Satta (assistiti dagli avvocati Aurelio Schintu, Angelo Merlini ed Emanuele Tuscano), i maggiorenni del branco che la sera dell'11 settembre si accanì contro il giovane di Macomer.

Per i due minorenni invece la data del processo è il 10 settembre, i due diciassettenni (difesi dagli avvocati Gianfranco Siuni e Giancarlo Frongia) compariranno davanti ai giudici del Tribunale minorile di Cagliari.

I difensori possono chiedere riti alternativi come l'abbreviato e in quel caso le date dei processi potrebbero cambiare.

Tutti i ragazzi, originari di Ghilarza e Abbasanta, devono rispondere di omicidio volontario premeditato e pluriaggravato in concorso, e occultamento di cadavere aggravato. Inoltre Christian Fodde, Riccardo Carta, i due minorenni insieme a Nicola Caboni sono accusati anche di soppressione di cadavere.

Caboni, difeso da Cristian Piu, ha scelto di patteggiare.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...