CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

l'interrogazione

Invasione di cavallette nel Nuorese, il caso arriva in Parlamento

La richiesta al ministro Centinaio: "Il governo si attivi al più presto"
danni ingenti nel nuorese per l invasione delle cavallette (ansa)
Danni ingenti nel Nuorese per l'invasione delle cavallette (Ansa)

L'invasione delle cavallette nelNuorese - le cui immagini hanno fatto il giro del mondo - finisce all'attenzione del ministro dell'Agricoltura Gian Marco Centinaio.

Il Commissario della "Lega Salvini Sardegna" Eugenio Zoffili e il collega Guido De Martini hanno presentato un'interrogazione urgente al titolare del dicastero affinché il governo "si attivi al più presto per fermare la pericolosissima invasione di cavallette provenienti dal Marocco che rischiano di danneggiare gravemente tutto il comparto agricolo sardo".

Come spiegato da Coldiretti Nuoro, si tratta di una specie particolarmente invasiva e resistente ai comuni rimedi, tanto che sono già 2500 gli ettari di terreno infestati dal parassita.

Al momento sono una ventina le aziende che rischiano di essere messe in ginocchio dal fenomeno: le cavallette, devastando leguminose e foraggere, compromettono i pascoli e le provviste di foraggio per l'autunno.

Per questo motivo gli allevatori si trovano costretti ad acquistare il fieno per poter dare da mangiare ai propri animali, con un danno economico rilevante.

Tra le ipotesi sul tavolo, secondo gli esperti, c'è quella di arare i terreni incolti, così da evitare la deposizione delle uova e una nuova riproduzione per l'anno prossimo, oppure quella di introdurre insetti antagonisti, anche se le norme europee a riguardo sono particolarmente restrittive.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...