CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

La Regione ha concesso 300mila euro per il tratto iniziale della 129 Macomer-Nuoro

le frane sulla 129 (foto francesco oggianu)
Le frane sulla 129 (foto Francesco Oggianu)

La Regione ha concesso al Comune di Macomer un finanziamento pari a 300mila euro per mettere definitivamente in sicurezza il tratto iniziale della statale 129 Macomer-Nuoro.

Novanta mila euro saranno spesi subito per affrontare l'emergenza. In quel tratto, infatti, nei giorni scorsi, a causa delle bombe d'acqua, ha ceduto il costone e sono venute giù tre frane, con grossi massi e terriccio che hanno invaso la carreggiata.

"La priorità dell'Amministrazione comunale - dice l'assessore ai Lavori pubblici Marco Manus - è la immediata messa in sicurezza dell'area per salvaguardare l'incolumità degli automobilisti. Dalla prossima settimana verrà delimitata l'area interessata dal cedimento con la chiusura di una corsia e l'istituzione di un senso unico alternato semaforico".

I lavori avranno inizio a gennaio - dice Manus - cercheremo ovviamente di arrecare meno disagi possibili ai residenti e agli automobilisti. L'obiettivo di questa strategia, oltre salvaguardare l'incolumità e la sicurezza di tutti, è tutelare anche l'interesse e il diritto di tutte le attività produttive e commerciali di Macomer di poter lavorare a pieno regime nel periodo natalizio".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...