CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

la parola ai cittadini

Oristano o Sud Sardegna? Ad Arbus un referendum per decidere in quale provincia stare

L'amministrazione Ecca organizzerà anche una consultazione sul senso di marcia della strada principale del paese
il sindaco antonello ecca (foto fernanda pinna)
Il sindaco Antonello Ecca (foto Fernanda Pinna)

L'opinione pubblica ad Arbus è divisa e il sindaco Antonello Ecca sceglie la strada più democratica per prendere certe decisioni molto importanti per la Comunità: ci sarà un doppio referendum. Entro la fine dell'anno (la data non è stata ancora stabilita) si chiederà ai cittadini se preferiscono restare nella provincia del Sud Sardegna o traslocare in quella di Oristano, dopo l'abolizione dell'ente intermedio Medio Campidano. Inoltre si andrà alle urne anche per decidere se ripristinare o meno il doppio senso di marcia nelle strada principale del paese, per metà via Repubblica e per l'altra via Libertà.

La decisione di bandire il doppio referendum è stata decisa in Consiglio Comunale, dove per una volta maggioranza, minoranza e il gruppo autonomo si sono ritrovati concordi. Anche se esistono altri aspetti di cui tenere conto: per esempio, quel che pensa l'Anas sul senso unico in una strada che taglia in centro di paese ma che è pur sempre una statale.

Sul fronte più strettamente politico, era stata l'associazione Arbus Civica nel 2017 a proporre il passaggio dal Sud Sardegna ad Oristano. Quasi mille firme raccolte per indire un referendum che adesso avrà finalmente luogo.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...