CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

i controlli

Non dichiara oltre 3 milioni di euro. Sanluri, maxi evasione fiscale

Nelle maglie delle verifiche da parte della Guardia di finanza di Sanluri è finita un'azienda che si occupa di trasporti nel Medio Campidano
(foto guardia di finanza)
(foto Guardia di finanza)

Una maxi evasione superiore ai tre milioni di euro è stata scoperta dalla Guardia di finanza di Sanluri. Oggetto dei controlli è stata una ditta che opera nel settore dei trasporti e che ha sede nel Medio Campidano.

L'attività ispettiva è iniziata con due mezzi dell'azienda che sono stati fermati dalle Fiamme gialle: i conducenti sono risultati impiegati "in nero", privi di qualsiasi copertura contrattuale, assicurativa e previdenziale. Gli approfondimenti hanno poi condotto all'aspetto fiscale.

Ricostruito con metodi induttivi il reddito d'impresa conseguito e il volume d'affari attraverso l'esame della documentazione contabile, è stato rilevato come la ditta, oltre a non aver presentato le dichiarazioni annuali ai fini delle imposte sui redditi, dell’Iva e dell’Irap dal 2013 al 2018 - risultando quindi evasore totale – non ha dichiarato in totale 3.163.388 euro, con evasione Iva pari a 326.652 euro.

L’imprenditore è stato diffidato a mettere in regola i due lavoratori e ha ricevuto una sanzione amministrativa compresa tra 9mila e 54mila euro.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...