CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

le intimidazioni

Fucilate e minacce di morte
Nel mirino un consigliere di Tuili

Colpi d'arma da fuoco e scritte contro Serafino Madau sul muro dell'ex galoppatoio. E non è la prima volta

Spari contro la finestra della camera da letto.

E nuove scritte condite da minacce di morte sul muro dell'ex galoppatoio, all'inizio della strada che conduce all'altopiano della Giara.

Nuovo e pesante atto intimidatorio contro il consigliere comunale di minoranza di Tuili Serafino Madau, già nel mirino due mesi fa con minacce di morte allora comparse davanti al cimitero del paese.

Stanotte sono invece comparse due scritte sulle mura di un locale dell'ex galoppatoio.

La prima: "Ti sono piaciuti i pallettoni che ti ha portato Babbo Natale".

La seconda: "La prossima volta ti bruciamo la casa", con vicina una bara disegnata.

In realtà Madau, assente per qualche settimana da Tuili con la moglie per le ferie natalizie e rientrato qualche giorno fa, ha scoperto solo stamani, dopo la comparsa della scritte, i fori nella finestra della camera da letto provocati da un colpo di fucile caricato a pallettoni.

Sui gravi episodi indagano i carabinieri della stazione di Barumini e della compagnia di Sanluri.

Il consigliere Serafino Madau (foto Antonio Pintori)
Il consigliere Serafino Madau (foto Antonio Pintori)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...