CRONACA SARDEGNA - GALLURA

virus

Contagiato un giovane a Santa Teresa Gallura

Il ragazzo è arrivato nell'Isola con la famiglia qualche giorno fa
santa teresa gallura (archivio l unione sarda)
Santa Teresa Gallura (Archivio L'Unione Sarda)

Un ragazzo, giunto qualche giorno fa con la famiglia a Santa Teresa, è risultato positivo al Covid-19.

Lo ha comunicato nel primo pomeriggio il sindaco, Stefano Pisciottu, informato a sua volta dall'Ats.

"Attualmente tutti i componenti sono sottoposti al regime di isolamento e sono costantemente monitorati. Sono tutti in buone condizioni di salute, compreso il ragazzo positivo e asintomatico", scrive il sindaco.

Il ragazzo è giunto a Santa Teresa lo scorso 5 agosto e precedentemente sarebbe stato in vacanza in Croazia.

"È mio dovere informare la Comunità che al momento non ci sono urgenze e la situazione, così come comunicato dagli stessi organismi sanitari, risulta essere sotto controllo". Il ragazzo, secondo le informazioni fornite al sindaco dall'Ats, "non ha avuto contatti con nessuno tranne che con la sua famiglia".

La presenza di numerosi turisti, in questo inizio di agosto, aveva già messo in pre-allarme alcuni sindaci della Gallura come ad esempio quello di La Maddalena, Luca Montella, che qualche giorno fa, in un videomessaggio, aveva espresso preoccupazione per l'eventualità di contagi, soprattutto tra i giovani.

Una comunicazione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, aveva detto Montella, "afferma che nel mondo, il 64% dei contagi, oggi, riguarda i giovani. Sono preoccupato per quello che vedo e che accade da tante altre parti - aveva proseguito - siccome nessuno ha la bacchetta magica per impedire che certe cose possano succedere anche qui da noi, noi dobbiamo fare il possibile perché questo non accada; tutto dipende dal nostro comportamento".

Claudio Modesto Ronchi

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}