CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Macabra scoperta

Capo Teulada, recuperato un cadavere in mare

La salma è stata trasportata al porto commerciale di Sant'Antioco, potrebbe trattarsi di un migrante

Il cadavere di un uomo, in stato di decomposizione, è stato recuperato dalla Guardia di Finanza nel mare antistante alla Costa Teulada.

Non si esclude che possa trattarsi del corpo di un migrante.

Dopo la macabra scoperta, la salma è stata trasportata al porto commerciale di Sant'Antioco e successivamebnte all'ospedale Sirai di Carbonia, dove sarà analizzata dal medico legale.

Sempre la Guardia di Finanza, in contemporanea al recupero, ha rintracciato e trainato in porto un barchino .

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}