CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

via roma

Campus universitario a Cagliari, si lavora anche la notte VIDEO

Tappe forzate per costruire il primo blocco della grande struttura accanto alla Semoleria sarda dei Cellino

L'ex Hotel Moderno in via Roma, poi trasformato in Casa dello studente, perde pezzi, il Campus universitario in viale La Plaia li conquista, talvolta anche di notte. Vanno avanti a tappe forzate i lavori per costruire il primo blocco della grande struttura accanto alla Semoleria sarda dei Cellino, e nel frattempo l'Ersu confida di poter concludere entro l'anno la gara d'appalto per il secondo, che comprende anche la permuta dell'ex Moderno, la cui proprietà passerà all'impresa vincitrice.

La ditta Pellegrini ha già realizzato i "diaframmi" sotterranei: sono i muri di contenimento dell'acqua, spiega il presidente dell'Ersu, Michele Camoglio, che in quella zona vicino al mare si trova già a un metro e mezzo di profondità. Lì sotto si deve realizzare il parcheggio interrato su due piani, in grado di accogliere cinquecento auto. Il primo lotto, per un valore di 30 milioni di euro, prevede anche la realizzazione di un blocco da 240 posti letto entro un anno, sempre che non si verifichino intoppi.

Altri 300 posti letto arriveranno invece con il secondo blocco, ancora da appaltare con il sistema del project financing: l'impresa che si aggiudicherà i lavori potrà gestire la mensa e il secondo caseggiato con i posti letto, oltre che la biblioteca, per trent'anni. L'Ersu verserà un canone di 3,9 milioni di euro per i servizi che il costruttore-gestore dovrà offrire agli studenti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...