CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

cagliari

Dottoressa aggredita al pronto soccorso del Santissima Trinità

Il 32enne, ubriaco, ha sferrato un pugno al medico
il pronto soccorso del santissima trinit (l unione sarda almiento)
Il pronto soccorso del Santissima Trinità (L'Unione Sarda - Almiento)

Ancora un'aggressione al personale sanitario nel pronto soccorso dell'ospedale Santissima Trinità di Cagliari, dove la notte scorsa un ubriaco, che era stato condotto lì dai carabinieri perché minacciava i passanti in centro, ha aggredito la dottoressa che lo stava assistendo.

L'uomo, che ha 32 anni, è stato sedato e a quel punto la tensione è calata.

Poi, all'improvviso, si è alzato di scatto dalla barella: prima che i carabinieri e la guardia giurata riuscissero a bloccarlo, ha sferrato un pugno alla dottoressa, colpita a una spalla.

Il medico ha riportato una lesione lievissima.

L'uomo è stato immobilizzato e ulteriormente sedato, poi condotto nel reparto di Igiene mentale dello stesso ospedale di Is Mirrionis.

Quando si è ripreso, e la sbronza era ormai smaltita, ha lasciato l'ospedale.

La vittima dell'aggressione non ha ancora sporto querela ai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile: fino a quel momento, considerato che le lesioni sono lievissime, gli investigatori non potranno contestargli alcun reato.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...