CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

il fenomeno

Meteorite sulla Sardegna
"Una cosa impressionante"

Decine le segnalazioni dei lettori per il bagliore, visibile in tutta l'Isola. L'astronomo Floris: "È precipitato a ovest e doveva essere composto di ferro"
il meteorite che precipita in mare tra sardegna e spagna a sinistra la luna la foto stata scattata da un lettore matteo carati da blanes in catalogna
Il meteorite che precipita in mare tra Sardegna e Spagna. A sinistra, la luna. La foto è stata scattata da un lettore, Matteo Carati, da Blanes, in Catalogna

"Sono una vostra lettrice. Volevo segnalarvi una scia infuocata attraversare il cielo. Un qualcosa di molto strano,impossibile da fotografare per la sua super velocità! Chissà....di cosa si sarà trattato?".

"È appena caduto un meteorite, è stato spaventoso, aiuto! Stavamo rientrando dalla Caletta verso Siniscola e davanti abbiamo visto una palla di fuoco che ha illuminato il cielo. Davanti a noi c'erano altre macchine che che hanno iniziato a suonare".

Sono questi alcuni dei messaggi giunti sui social de L'Unione Sarda in serata.

Testimonianze, provenienti da ogni parte dell'Isola, da Cagliari, Villacidro, Carbonia, Nuoro, Sassari e Dolianova e da praticamente ogni comune e paese, su un evento assai singolare, avvenuto attorno alle 22.30.

A spiegare cosa possa essere accaduto è Manuel Floris, astronomo del Planetario de L'Unione Sarda.

"In effetti deve essersi trattato di un meteorite, precipitato in mare, presumibilmente tra la Sardegna e le Baleari.

Viaggiava a velocità altissima, si parla di centinaia di chilometri orari, e doveva essere composto da ferro, che a contatto con l'atmosfera è bruciato velocemente, dando origine al bagliore che ha praticamente illuminato il cielo a giorno".

Quanto alla grandezza, secondo Floris "doveva pesare uno o due chili, ma non doveva essere più grande di una palla da calcio".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...