CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

Comune di Iglesias

Seduta pubblica per l'affidamento della gara in anticipo di mezz'ora: l'accusa di Frongia

Il caso è stato oggetto di un'interrogazione presentata in Consiglio comunale
il comune di iglesias (foto cinzia simbula)
Il Comune di Iglesias (foto Cinzia Simbula)

Circa mezz'ora di anticipo e un luogo diverso dal previsto per la seduta pubblica di aggiudicazione della gara. È successo al Comune di Iglesias, in occasione della riunione per l'aggiudicazione della procedura aperta per l'affidamento dei servizi tecnici di architettura e ingegneria relativi alla manutenzione straordinaria della palestra di via 2 Giugno.

Anziché svolgersi, come previsto, alle 10.30 del 19 ottobre scorso nella sala riunioni del Centro direzionale del Comune, è iniziata circa mezz'ora prima nell'ufficio del dirigente.

Il caso è stato oggetto di un'interrogazione presentata in Consiglio comunale da Roberto Frongia, capogruppo dei Riformatori sardi, il quale ha evidenziato tutti i riferimenti normativi delle gare pubbliche.

Per l'assessore Vito Didaci si può parlare di "leggerezza che non pregiudica la regolarità della gara".

Ma il consigliere di minoranza, che in aula si è limitato a dire "prendo atto della risposta, non aggiungo altro", sta valutando di agire in altre sedi.

"Le regole vanno rispettate", evidenzia.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...