CRONACA SARDEGNA - AGENDA

la sfilata

Carnevale di Carbonia, attesa per la nuova edizione cittadina

Ventuno i carri allegorici
la presentazione del carnevale (foto l unione sarda scano)
La presentazione del Carnevale (foto L'Unione Sarda - Scano)

Numeri da record per l'edizione 2020 del "Carnevale di Carbonia", organizzato dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune. Saranno complessivamente 21 i carri allegorici e i gruppi a piedi che sfileranno questa domenica per le vie della città, a partire dalle 15, per un Carnevale su scala interprovinciale con la partecipazione di maschere provenienti da diverse zone della Sardegna, tra cui Quartu Sant'Elena, Ussana e Villanovafranca, oltre a centri del Sulcis quali San Giovanni, Sant'Antioco, Portoscuso, Calasetta, Carloforte, Santadi, Masainas, Villamassargia e Perdaxius.

Al numero elevato di gruppi si aggiunge la folta consistenza di essi, formati, in alcuni casi, anche da 100-150 persone. "Un Carnevale - sottolineano sia il sindaco Paola Massidda che la dirigente della Pro Loco Maria Ibba - all'insegna dell'intrattenimento e del divertimento, organizzato attraverso la massimizzazione delle risorse economiche investite".

Prevista la distribuzione di migliaia di zeppole ai componenti dei carri allegorici e dei gruppi a piedi, e l'immancabile assegnazione del trofeo Crabo d'intesa con il Centro Italiano cultura del carbone. Si parte come sempre alle 15 da piazza Ciusa con l'ausilio anche della polizia municipale.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...