CRONACA SARDEGNA - AGENDA

Il memorial

A Quartu un torneo di calcio per ricordare Luca e Marco

1500 bambini in campo in memoria di due giocatori
luca pusceddu e marco cogoni (foto dell organizzazione)
Luca Pusceddu e Marco Cogoni (foto dell'organizzazione)

Un appuntamento in ricordo del piccolo Luca e di Marco. Il primo era un "Pulcino", giocava con la San Francesco, è morto in campo facendo la sua rovesciata da sogno. Marco era più grande, ha giocato anche nel Muravera, è morto in un incidente stradale alcuni mesi fa.

La loro società, la San Francesco di Quartu, li sta ricordando con un torneo che non poteva che essere di calcio. Il memorial di Luca Pusceddu è alla quarta edizione; quello di Marco Cogoni alla prima.

Due settimane di calcio con 166 squadre per un totale di 1500 bambini (nati tra il 2005 al 2014).

"Marco e Luca avevano un sogno: essere calciatori e divertirsi con i loro amici. Luca faceva parte della nostra società, un bambino pieno di gioia e ci manca tantissimo - dice il presidente del San Francesco, Claudio Cordeddu - Marco prima di arrivare al Cagliari Calcio ha iniziato anche lui la sua carriera sui nostri campi. Li stiamo ricordando giocando a pallone, la loro grandissima passione. Impossibile dimenticarli".

Le finali si giocheranno il 26 maggio.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...