CULTURA

Cina

Nel cimitero un'antica tomba reale: l'eccezionale scoperta

Nella tomba, ben preservata, gli archeologi hanno rinvenuto campane, ornamenti di giada e anelli circondati da scheletri di cinque persone, cavalli e carri
tomba a luoyang (foto da google)
Tomba a Luoyang (foto da Google)

Un'antica tomba risalente al tardo Periodo delle Primavere e degli Autunni (770-476 a.C.) è stata scoperta dagli archeologi nel cimitero Xuyang di Luoyang, nella provincia centrale cinese dell'Henan.

Si stima che la tomba appartenesse a un nobile o a un reale della popolazione Luhun Rong, un gruppo etnico che emigrò dal nord-ovest e si stabilì in Cina centrale durante quel periodo.

Nella tomba, ben preservata, gli archeologi hanno rinvenuto campane, ornamenti di giada e anelli circondati da scheletri di cavalli e carri.

Trovati anche gli scheletri di cinque persone - un uomo e quattro donne intorno ai 30 anni di età, secondo una valutazione preliminare - sepolte vive con i morti in un atto di sacrificio umano.

Si tratta della prima scoperta di resti Rong avvenuta nelle pianure centrali. I lavori di scavo al cimitero sono iniziati nel 2013, con 150 tombe finora scoperte, di cui 12 di grandi e medie dimensioni.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}