CULTURA

Università

La Luiss recluta studenti a Cagliari

I test si svolgeranno il 29 luglio al THotel, e c'è tempo fino a lunedì 20 per iscriversi online alla prova
giovanni lo storto direttore generale della luiss (foto g deiana)
Giovanni Lo Storto, direttore generale della Luiss (foto G. Deiana)

La Luiss apre ai test d'ingresso sul territorio. Per evitare disagi legati al post lockdown, la Libera Università internazionale studi sociali di Roma ha deciso che quest'anno i test per l'accesso alle facoltà di Economia, Giurisprudenza e Scienze politiche (sia per i corsi triennali che quelli per le lauree specialistiche) si terranno non solo a Roma ma anche in sei città italiane tra cui Cagliari (le altre sono Bari, Catania, Milano, Napoli e Reggio Calabria).

I test si svolgeranno il 29 luglio al THotel di Cagliari, mentre c'è tempo fino a lunedì 20 per iscriversi online alla prova.

"Al momento sono un centinaio i ragazzi sardi che frequentano i nostri corsi e sono giovani molto solidi - spiega il direttore generale della Luiss, Giovanni Lo Storto - vogliamo dare un segnale di ripresa e assicurare un eccellente percorso formativo ai giovani nel nostro Paese, dove solo il 27% delle persone nella fascia d'età tra 25 e 34 anni ha una laurea contro il 40% richiesto dalla Ue".

Sono previste anche borse di studio: nel prossimo anno accademico saranno circa un migliaio quelle a disposizione degli studenti iscritti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}