CULTURA

L'anniversario

Gesturi, la nuova statua di Fra Nicola per la grande festa del fine settimana

Tanti appuntamenti per il sessantunesimo anniversario della morte e i vent'anni dalla beatificazione di Frate Silenzio
particolare della nuova statua in legno (foto antonio pintori)
Particolare della nuova statua in legno (foto Antonio Pintori)

"Abbiamo voluto mettere i nostri bambini al centro dei festeggiamenti, in programma a giugno nella nostra comunità e in onore del beato Nicola". Così il parroco di Gesturi, padre Fabrizio Cannella, racconta dell'arrivo della nuova statua di Fra Nicola, la vera novità della festa di Frate Silenzio, prevista venerdì 7 e sabato 8 giugno nel paese della Giara.

Riti religiosi che ricorderanno il sessantunesimo anniversario della morte e il ventesimo anniversario della sua beatificazione.

Il parroco ha aggiunto: "La statua in legno ripropone una delle immagini più conosciute del nostro beato. Ovvero Fra Nicola, che dona o riceve un pezzo di pane da un bambino. La statua è stata realizzata da un artista noto, che preferisce rimanere anonimo e che ha contribuito al progetto assieme alla parrocchia e ai fondi donati dagli ultimi comitati della festa di agosto".

Venerdì alle 17 la benedizione della statua nella casa natale di Fra Nicola, poi saranno i bambini di Gesturi a portarla in processione sino alla parrocchia, dove alle 18 sarà celebrata la messa.

Sabato ancora messa alle 8 nella casa natale, alle 9.30, 11 e 18 nella chiesa parrocchiale e alle 19 la solenne processione per le vie di Gesturi con gruppi folk e la nuova statua.

Al rientro la distribuzione del pane benedetto.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...