CULTURA

in via Tharros

Cabras, Nando Cossu presenta il suo ultimo libro al centro polivalente del paese

Otto racconti ambientati in un contesto socio-culturale dell'Oristanese e del Sinis
nando cossu (l unione sarda pinna)
Nando Cossu (L'Unione Sarda - Pinna)

Domani alle 18, al centro polivalente di Cabras, in via Tharros, ci sarà la presentazione del nuovo libro di Nando Cossu dal titolo "Racconti di terra e laguna".

L'evento è promosso dal Comune di Cabras in collaborazione con la biblioteca del paese.

Si tratta di otto racconti ambientati in un contesto socio-culturale dell'Oristanese e del Sinis, in un periodo in cui la cultura agropastorale è ancora quella dominante, anche se cominciano a intravedersi nello sfondo i primi segnali di cambiamento.

"Nando Cossu rappresenta fedelmente il mondo agropastorale in quel particolare contesto territoriale, senza che il contenere le storie entro i confini rigorosamente circoscritti cancelli la valenza universale dei protagonisti che in quelle storie operano - commenta la consigliera delegata ai servizi bibliotecari Alessandra Lochi -. Uomini portatori di valori e disvalori, questi protagonisti superano i ristretti confini del territorio per porsi nel contesto più ampio dell'umanità che agisce nel bene e nel male".

L'autore, nato a Cabras nel 1943, dopo essersi laureato in Storia e Filosofia all'Università degli Studi di Cagliari con una tesi sulla cultura contadina del suo paese natale, ha conseguito il diploma presso la Scuola di Specializzazione in Studi Sardi della stessa Università, con una tesi sulla medicina popolare a Nureci. Dirigente scolastico ormai in pensione, Cossu è impegnato ormai da anni in una estesa ricerca sui guaritori e sulle pratiche tradizionali in Sardegna.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...