CULTURA

Il Nobel 2018 per la Medicina a Allison e Honjo per l'immunoterapia anticancro

Assegnato il premio Nobel 2018 per la Fisiologia e la Medicina.

A riceverlo l'americano James P. Allison e il giapponese Tasuku Honjo "per le loro scoperte sulla terapia del cancro per mezzo della regolazione del sistema immunitario".

I due, in particolare, hanno dimostrato come diverse strategie per inibire i "freni" sul sistema immunitario possono essere utilizzate nel trattamento del cancro.

Ad annunciarlo, come ogni anno, il Karolinska Institutet di Stoccolma in Svezia, in diretta su internet e sui social network.

Il riconoscimento ammonta quest'anno a 9 milioni di corone svedesi, al cambio odierno oltre 871 mila euro.

Dal 1901 al 2017 sono stati 108 i premi Nobel per la Medicina o la Fisiologia, consegnati a un totale di 214 scienziati, dato che il riconoscimento viene dato spesso a più di una persona.

E proprio di questa mattina è la condanna per Jean-Claude Arnault, 72 anni, a due anni di prigione per stupro. L'uomo, molto influente nella vita culturale svedese, è sposato a una giurata del premio. Le accuse nei suoi confronti riguardano reati finanziari e sessuali. Il processo di oggi riguardava due episodi di stupro avvenuti nel 2011.

LA TEORIA PREMIATA:

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...