Alessandra Farris, imprenditrice sarda, ha ricevuto il "Premio popolarità" nell'ambito del concorso "Donna dell'anno", indetto dal Consiglio regionale della Val d'Aosta, con una cerimonia che si è svolta a Saint Vincent.

Al primo posto, la biologa scozzese Karina Atkinson, 32 anni, con la sua creazione di una riserva naturale protetta nel Paraguay che ha ricevuto un contributo economico di 20mila euro.

Farris invece, realizzatrice della start up "IntendiMe", un innovativo sistema rivelatore di suoni che permette ai non udenti di superare la loro disabilità, si è aggiudicata 15mila euro.

Il concorso "Donna dell'anno" è un riconoscimento internazionale istituito nel 1998 - organizzato con il patrocinio della Camera dei deputati, della presidenza del Consiglio dei ministri, del dipartimento per le Pari Opportunità e del ministero degli Affari esteri - che ha ottenuto una Medaglia da parte del presidente della Repubblica.

Premio internazionale "La donna dell'anno", imprenditrice sarda in finale
© Riproduzione riservata