SPORT - VOLLEY

A2 FEMMINILE

Volley, un cagliaritano a Olbia: Stefano Cadoni è il vice coach dell'Hermaea

La squadra? "Un giusto mix di esperienza e gioventù"
stefano cadoni (foto giagnoni)
Stefano Cadoni (foto Giagnoni)

Un nuovo arrivo arricchisce lo staff tecnico dell'Hermaea: ad affiancare Emiliano Giandomenico a Olbia arriva Stefano Cadoni.

Reduce dalla positiva esperienza da capo allenatore in B2 all'Ariete Oristano, il coach cagliaritano sarà il vice allenatore nella stagione 2020/21 della A2 femminile di volley. "La chiamata dell'Hermaea mi ha reso felice: in passato c'erano stati dei contatti e quest'anno finalmente si sono create le condizioni giuste affinché potessi approfittare di questa grande opportunità", dice Cadoni, che nel corso della sua carriera ha maturato numerose esperienze nei campionati nazionali maschili e femminili, su tutte quelle da vice di Alberto Di Mattia e di Nanni Bellu al Cagliari Volley (A2 maschile) e da primo allenatore dell'Augusta (B1 maschile).

"L'Hermaea è la punta di diamante del movimento pallavolistico sardo: sono onorato della proposta del presidente Gianni Sarti e non vedo l'ora di cominciare", aggiunge il coach. "Sarà molto stimolante lavorare al fianco di un allenatore vincente come Emiliano, ho seguito il suo percorso lo scorso anno e mi ha davvero colpito. La squadra? È un giusto mix di esperienza e gioventù, un gruppo propenso alla crescita: credo che ci siano tutti i presupposti per un campionato divertente".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}