SPORT - VOLLEY

Volley

Coronavirus: l'Hermaea Olbia annulla la trasferta a Busto Arsizio

La squadra gallurese dovrà pagare 4.500 di multa. In più la sconfitta a tavolino. Il presidente: "La salute è più importante"
il presidente sarti (foto giagnoni)
Il presidente Sarti (Foto Giagnoni)

Forfait in extremis causa Coronavirus. Oggi, in tarda serata, l'Hermaea Olbia ha deciso di annullare la trasferta che avrebbe dovuto portarla a Busto Arsizio, in Lombardia, per il match di domenica con la Futura Volley, match valido per la 5ª giornata della poule promozione della A2 femminile di volley.

In arrivo 4500 euro di multa e la sconfitta a tavolino. "Ma la salute delle persone, la Gallura e la Sardegna vengono prima di tutto", spiega il presidente Gianni Sarti, autore, con la decisione del suo club, di un precedente storico. "La nostra destinazione si trova in una regione che registra una densità di contagiati da Coronavirus molto alta", prosegue Sarti.

"Partire da una città e una provincia, Olbia, con contagiati zero e far viaggiare 15 persone avanti e indietro dalla Lombardia è un rischio che come presidente non mi sento di prendere: lo devo all'Hermaea, a tutti quelli che gravitano intorno a noi e alla mia terra. Mi auguro", conclude il numero uno olbiese, "che quanto da noi deciso non comporti, oltre alla sconfitta a tavolino per 3-0, ulteriori penalità di nessun altro tipo a carico della nostra società".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}