SPORT - VOLLEY

a2 femminile

Volley, al via la fase 2 per l'Hermaea

Barazza: "Trento forte ma abbiamo le nostre armi"
il capitano jenny barazza (foto hermaea olbia)
Il capitano Jenny Barazza (foto Hermaea Olbia)

La parola alla campionessa. Chi meglio di Jenny Barazza per presentare l'esordio nella poule promozione della A2 femminile di volley contro Trento? Domenica tra le mura amiche del PalAltoGusto (ore 17) l'Hermaea Olbia inizierà la sua avventura nella post season delle "big" contro la vincitrice del girone B.

Quinta nel gruppo A dopo una rimonta clamorosa, la squadra di Emiliano Giandomenico si affiderà anche ai colpi dell'ex azzurra per provare a bissare lo storico traguardo della poule promozione con i playoff. "Il nostro percorso è stato complesso e travagliato, ma posso rassicurare chi ci segue - esordisce la Barazza - che non ci sarà alcun rilassamento: semplicemente cambieranno gli obiettivi".

Intanto, c'è una Delta Informatica Trentino a cui strappare dei punti. "È una squadra forte, sarà difficile ma anche noi abbiamo delle armi da giocarci", dice il capitano dell'Hermaea a proposito dell'avversario, una formazione che ha perso una sola volta in campionato e messo già in bacheca la Coppa Italia di categoria ai danni del Marignano vincitore del girone A alla fine della regular season. "Con Giandomenico lavoriamo bene, forse avremo qualche preoccupazione in meno - aggiunge la centrale d'origine veneta - ma vogliamo assolutamente continuare con la stessa energia che ci ha permesso di scalare la classifica". Arbitri designati Marta Mesiano e Michele Brunelli.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...