SPORT - VOLLEY

Serie B

Volley, il Garibaldi senza paura nella tana della capolista

In campo femminile turno in casa per Capo d'Orso contro il Costa Volpino
un immagine del garibaldi nella gara vinta sabato scorso contro il fiumicino (foto garibaldi)
Un'immagine del Garibaldi nella gara vinta sabato scorso contro il Fiumicino (foto Garibaldi)

Turno spinoso per le squadre sarde di Serie B maschile.

Nella quarta giornata di campionato i maddalenini del Garibaldi vanno sul campo dell'imbattuta capolista Lazio e il Cus Cagliari a Genzano che ha due punti in più degli universitari.

Fermo Sarroch per riposo, l'unica che può godere del turno casalingo è la Silvio Pellico che a Sassari (sempre domani, ore 15) contro i romani della Fenice cerca il primo successo della stagione.

"Ci aspetta una trasferta difficile -. commenta Fabrizio Sarno allenatore del Garibaldi - La Lazio non è prima in classifica per caso. Ha un bell'organico e una panchina lunghissima. Ci andiamo da corsari. La nostra storia la costruiremo fra le mura amiche. Per il resto gli universitari sono attesi da una trasferta impegnativa contro una avversaria giovane e fisicamente ben dotata e la Silvio Pellico si confronta con una Fenice più esperta".

In campo femminile in B1 turno in casa anche per il Capo d'Orso: a Palau (ore 15) le ragazze di Antonio Guidarini, che non hanno ancora recuperato del tutto la centrale Menardo, cercheranno di fermare il Costa Volpino, matricola con due vittorie in tre partite. In B2 ferma la San Paolo le oristanesi dell'Ariete Mareblù confidano sul sostegno del pubblico di casa per mettere in carniere i primi punti: ospite di turno (sempre domani alle 15) il Terracina.

In trasferta la Pallavolo Olbia fiduciosa a Roma contro il Volley Friends, in coda alla classifica.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...