SPORT - VOLLEY

A2 femminile

A Olbia arriva Ravenna. Giandomenico: "C'è voglia di riscatto"

"Affrontiamo una squadra con giocatrici importanti, che hanno vinto dei campionati", le parole del coach
l hermaea olbia festeggia il punto (foto hermaea olbia)
L'Hermaea Olbia festeggia il punto (foto Hermaea Olbia)

La poule promozione non aspetta. A digiuno dopo le prime due giornate, l'Hermaea Olbia proverà a cogliere i primi punti nella post season della A2 femminile di volley domenica in casa contro Ravenna (ore 17).

"Affrontiamo una squadra composta da giocatrici importanti, che hanno vinto svariati campionati", esordisce il coach Emiliano Giandomenico presentando la sfida del PalAltoGusto.

"Ci siamo preparati con grande attenzione, cercando di migliorare soprattutto nella gestione dell'errore e nell'efficacia-efficienza della nostra battuta: sono certo - prosegue l'allenatore dell'Hermaea - che offriremo una prestazione di livello, perché c'è grande voglia di riscatto".

La Conad Olimpia Teodora Ravenna ha esordito nella poule promozione con due vittorie che l'hanno proiettata in quinta posizione, a quota 37, a pari merito con Pinerolo. Ultima con 24 punti, l'Hermaea è però motivata a interromperne la serie positiva: nonostante la salvezza acquisita l'appagamento non è di casa a Olbia, dove il gruppo punta dritto ai playoff.

"La squadra è cresciuta in modo esponenziale grazie alla grande applicazione di tutte le ragazze e ha le potenzialità per giocarsela alla pari con chiunque: sono convinto - aggiunge in chiusura Giandomenico - che da qui alla fine di questa poule promozione stupirà ed emozionerà quanti ci seguono e sostengono con passione".

Dirigono il match gli arbitri Fabio Toni e Luca Grassia. Per celebrare il Carnevale la società consentirà l'ingresso al prezzo speciale di 5 euro a tutti i tifosi che si presenteranno al PalAltoGusto di Olbia vestiti in maschera.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...