SPORT - MOTORI

nel weekend

Karting, a Girasole l'ultima prova del Campionato Regionale

In pista le categorie 125 Kz, 125 Senior, 125 Junior e 60 Mini
il pilota silvio calza (foto andrea baldinu ac world media)
Il pilota Silvio Calza (foto Andrea Baldinu Ac World Media)

Al via, a Girasole, l'ultima prova del Campionato Regionale Karting Aci Sport. Domani, dalle 9.30 alle 17.30, ci saranno le prove e domenica, rispettivamente alle 9 e alle 14,30, il via di gara1 e gara2. In pista le categorie 125 Kz, 125 Senior, 125 Junior e 60 Mini.

I TITOLI - La lotta per i titoli regionali è ancora aperta e se nella 125 Senior il favorito assoluto sembra essere Calza, nelle altre si profila una battaglia fino all'ultima curva. Grande attesa per i duelli tra Casiddu e Meloni in Kz, tra Caria e Cogoni nella Mini e tra Basoli e Ledda nella Junior.

NELLA PUNTATA PRECEDENTE - La prova precedente, disputata ad Alghero sulla Pista del Corallo, aveva rimescolato le carte. La vittoria centrata da Caria nel 60 Mini, arrivato davanti a Cogoni e Canu, gli aveva permesso di riavvicinare proprio Cogoni nella generale.

Nella 125 Ledda, portacolori dell'Autoservice Sport, era salito sul gradino più alto del podio davanti a Basoli, vincitore delle due prove precedenti, e Cavalli.

Nella 125 Senior a trionfare era stato Calza, precedendo Bitti e Marmillata, mentre nella Kz aveva vinto Casiddu davanti a Meloni e Fadda.

IL COMMENTO - Un campionato ritenuto un trampolino dal fiduciario regionale Aci Sport, Giuseppe Pirisinu. "Credo molto nei kart, spero che nel 2021 si riesca a strutturare un campionato con ulteriori gare e spero anche che il livello qualitativo vada in crescendo anno dopo anno", ha auspicato il fiduciario regionale di Aci Sport. "Il campionato dei kart è quello che consente all'automobilismo di sfornare nuovi piloti e talenti che possono essere fondamentali per il futuro a livello regionale, nazionale e, chi lo sa, magari anche internazionale. Incrociamo le dita e speriamo che tanti ragazzini, col supporto di famiglie e sponsor, riescano ad avvicinarsi a questo mondo che consente di sognare in grande per futuro, magari un Mondiale Rally o la Formula 1. Mai dire mai nella vita".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}