SPORT - MOTORI

motogp

"Miracoloso Marquez", torna in gara domenica: due giorni fa l'operazione all'omero

Il campione del mondo brucia le tappe, sarà in pista a sette giorni dalla bruttissima caduta di Jerez de la Frontera
(foto instagram)
(Foto Instagram)

Un recupero che lascia sbalorditi. Che ha "del miracoloso" come afferma Marco Melandri.

Marc Marquez domenica sarà in gara nel secondo Gp stagionale, in programma come il primo sulla pista spagnola di Jerez de la Frontera. A soli due giorni dall'operazione all'omero resa necessaria dal brutta incidente dello scorso Gran Premio, il campione del mondo - dimesso ieri dalla clinica di Barcellona - ha deciso di tornare in pista.

Lo fa sapere la Honda con un tweet sul suo profilo ufficiale: "Dopo l'operazione svolta con successo martedì, Marquez tornerà a Jerez". Il pilota ha ricevuto anche il via libero dai medici ufficiali nella corsa.

Marquez domenica scorsa dopo un fuoripista che lo aveva fatto scendere al 16esimo posto ha dato spettacolo. Ha recuperato sino alla terza posizione, poi la brutta caduta che gli ha provocato la rottura dell'omero destro. Inizialmente si parlava di un recupero in vista della terza gara a Brno, in Repubblica Ceca, ma il campionissimo della Honda ha deciso di bruciare le tappe. Non parteciperà alle libere, inizierà direttamente dalle qualifiche di sabato.

"Inimmaginabile, miracoloso - commenta Melandri -, è la dimostrazione che ha talmente tanta forza e determinazione che credo proprio riuscirà a correre. Già il fatto che creda di poterlo fare è un passo incredibile. Non sarà al 100%, ma da lui ci si può aspettare di tutto".

(Unioneonline/L)

LA CADUTA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}