SPORT - MOTORI

sepang

Incidente fatale in pista: muore pilota di 19 anni

Motociclismo in lutto per Afridza Munandar, vittima di una terribile caduta in pista. Aveva 19 anni
una gara di iatc a sepang (ansa)
Una gara di IATC a Sepang (Ansa)

Mondo del motociclismo in lutto per la morte di Afridza Munandar, giovanissimo pilota indonesiano rimasto vittima di una caduta fatale sul circuito di Sepang, in Malesia, durante la Idemitsu Asia Talent Cup.

La tragedia è avvenuta al primo giro. Dopo l'incidente è stata esposta la bandiera rossa e il pilota è stato soccorso dai medici di pista e condotto in elicottero all'ospedale di Kuala Lumpur.

Inutili, però, sono stati i tentativi di salvargli la vita.

Munandar era considerato un vera promessa del motociclismo. In IATC aveva già conquistato due vittorie, due secondi posti e due terzi posti.

In seguito alla tragedia gli organzzatori hanno espresso le "più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici e alle persone care" dello sfortunato centauro.

Cordoglio anche dal mondo del MotoGp, che questa settimana fa anch'esso tappa in Malesia, e che proprio a Sepang, nel 2011, ha pianto per il tragico incidente costato la vita a Marco Simoncelli.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...