SPORT - CICLISMO E TRIATHLON

l'iniziativa

In sella da Iglesias ad Alghero per promuovere la donazione di sangue

Quarta edizione della pedalata organizzata dalle Mary's Angels, team di ciclismo tutto al femminile
le mary s angels (l unione sarda vanna chessa)
Le Mary's Angels (L'Unione Sarda - Vanna Chessa)

Incoraggiare le donazioni di sangue ma anche promuovere la crescita del ciclismo femminile.

Queste le ragioni che, per il quarto anno consecutivo, hanno spinto le Mary's Angels a cimentarsi nell'Iglesias-Alghero.

La squadra ciclistica rosa, fondata nel 2016 dall'iglesiente Mariella Pili, pluricampionessa sarda di cross country, è partita dalla città mineraria alle 6.30 di ieri mattina.

La pedalata è proseguita fino a Oristano con una velocità media di 29,29 chilometri orari e, solo nell'ultimo tratto, quello compreso tra a Bosa e Alghero, le otto cicliste hanno dovuto fare i conti con un vento frontale molto caldo.

"Siamo molto contente, è stata un'esperienza unica. Il gruppo è stato molto compatto, alcune hanno dovuto dare forfait all'ultimo ma anche quest'anno siamo riuscite a portare a termine la pedalata", ha sottolineato l'organizzatrice, Mariella Pili.

"Ringraziamo Claudia Sanna, assessore allo sport del comune di Iglesias, che fin dal primo anno ha messo a a nostra disposizione il furgone del comune per la scorta tecnica, e Franco Argiolas, presidente dell'Avis di San Giovanni Suergiu, il nostro main sponsor".

Le Mary's Angels dell'edizione 2019, che hanno portato a termine il percorso di quasi 220 chilometri in otto ore e trentasei minuti, sono Mariella Pili, Nadia Cherchi, Manola Nieddu, Manuela Picci, Silvana Cabras, Loredana Vinci, Agnese Casu e Nadia Richterova.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...