SPORT - CALCIO REGIONALE

prima categoria

La Francesco Bellu Terralba riparte per la nuova stagione

Un occhio di riguardo per il settore giovanile
luca peddoni nuovo attaccante della f bellu in azione nella scorsa stagione (foto pala)
Luca Peddoni, nuovo attaccante della F. Bellu, in azione nella scorsa stagione (foto Pala)

Riparte l'avventura della Francesco Bellu Terralba, formazione che nella prossima stagione disputerà il campionato di Prima Categoria, girone B. La comitiva ha iniziato la preparazione agli ordini di mister Alessandro Deplano, confermato alla guida della prima squadra. A sua disposizione un mix composto dal blocco storico, dai giovani provenienti dal florido vivaio e diversi nuovi acquisti.

Tra le novità spiccano Luca Peddoni, attaccante nella scorsa stagione tra Santa Giusta e Arborea, Gabriele Mereu, ex Castiadas, Mattia Ruggiu e Antonello Atza, dalla Folgore Oristano. Confermato il nucleo storico, composto da Gabriele Piras, Federico Tuveri, Stefano Biancu, Francesco Medda e Davide Aramu, oltre a Ivan Frongia, Mikael Serpi, Matta Tuveri, Lorenzo Cicu e Giacomo Melis. Dal settore giovanile, infine, promossi in prima squadra 4 elementi (Tiddia, Scanu, Pala e Porcu).

"I nuovi - commentano dalla società - daranno un forte contributo alla causa, che rimane comunque una buona salvezza e la permanenza nella categoria. La rosa è pressoché completa, il Direttore Sportivo Melis e il Presidente Frongia vorrebbero provare a regalare a Deplano un buon centrale di difesa".

La Francesco Bellu, come da tradizione, avrà un occhio di riguardo per il settore giovanile. La società sarà presente in tutti i campionati regionali: gli Allievi Regionali Prima Fascia (ex Elitè) saranno affidati a Davide Spiga, il Giovanissimi Regionali ad Andrea Piras e la Juniores verrà invece guidata da Gianni Lutzu (ex Santa Giusta e Folgore).

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}