SPORT - CALCIO

serie c

Olbia: D'Agostino torna ad Ascoli, risolto il prestito

L'attacante lascia la Sardegna
mattia d agostino con max canzi durante la conferenza stampa di presentazione (foto olbia calcio)
Mattia D'Agostino con Max Canzi durante la conferenza stampa di presentazione (Foto Olbia Calcio)

La prima e unica (per ora) operazione del mercato di riparazione dell'Olbia è la risoluzione del prestito di Mattia D'Agostino: arrivato a inizio ottobre, l'attaccante abruzzese, classe 2000, torna all'Ascoli in anticipo rispetto alla scadenza del 30 giugno.

"La Società rende noto di aver risolto anticipatamente il contratto di prestito dall'Ascoli Calcio 1898 Fc del giocatore Mattia D'Agostino. All'attaccante - recita la nota emessa questa mattina - vanno gli auguri di un prosieguo di carriera ricco di soddisfazioni".

Arrivato in Gallura sul gong della sessione estiva del calciomercato con la formula del prestito con diritto di riscatto in favore dell'Olbia e controriscatto in favore del club marchigiano, in maglia bianca D'Agostino ha collezionato appena 2 presenze, subentrato contro Livorno e Pergolettese, per un totale di 30'.

Va da sé la partenza di un giocatore mai entrato negli schemi della squadra di Max Canzi. Una partenza che libera, però, un posto, qualora il club del presidente Alessandro Marino fosse intenzionato a operare in entrata in un reparto che ne avrebbe bisogno, ovvero l'attacco, prima della chiusura del mercato invernale, fissata per il 1° febbraio.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}