SPORT - CALCIO

Serie D

Poker del Latte Dolce nel derby di Sassari: Torres ko

I rossoblù crollano dopo l'espulsione del portiere Frasca, doppietta di Scotto

La stracittadina al "Vanni Sanna" di sassari la vince il Latte Dolce. Anzi la stravince 4-0 sulla Torres per bagnare positivamente l'esordio del nuovo tecnico Fabio Fossati. Gara decisa dall'espulsione del portiere rossoblù Frasca al 20' per fallo fuori area sul lanciatissimo Kone. Una volta in dieci la Torres (già priva in partenza di Origlio e Bilea) ha subìto il Latte Dolce che al 29' ha conquistato il rigore con Scotto, trattenuto per la maglia dal difensore Rutjens. L'attaccante del Latte Dolce ha poi trasformato di potenza, col neo entrato portiere Carta che ha solo sfiorato col corpo. Il raddoppio del difensore Patacchiola (bella incornata sotto porta) arrivato 5 minuti dopo ha definitivamente chiuso il match.

Nella ripresa Mascia prova il diagonale ma il portiere non ha problemi. Al 55' Bianchi riprende su respinta corta e sigla il 3-0. Poco dopo, a conferma della serataccia, la Torres resta addirittura in nove per il secondo cartellino giallo (arbitro severo) a La Vigna. Cerca testardamente di segnare la squadra di Graziani, ma il campo pesante e la doppia inferiorità numerica si fanno sentire. E in contropiede al 75' Scotto scatta in posizione non limpidissima e sigla la doppietta personale e il 4-0 definitivo. Prima dell'inizio della partita è stato osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di Paolo Tassu, dirigente della Torres e in seguito responsabile giovanile del Latte Dolce.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}