SPORT - CALCIO

serie c

L'Olbia affonda in Toscana: la Carrarese si impone 3-0

Trasferta per la 12esima giornata
un immagine di giandonato tra i migliori a carrara (foto olbia calcio)
Un'immagine di Giandonato, tra i migliori a Carrara (foto Olbia Calcio)

Dopo la vittoria e il pareggio... la sconfitta. L'Olbia torna dalla trasferta toscana della 12ª giornata di Serie C con le pive nel sacco: il proposito di fare il colpaccio contro la Carrarese rimane sulla carta, i marmiferi vincono 3-0 e la squadra di Max Canzi si risveglia penultima.

Allo stadio "Dei Marmi" stasera la squadra di Silvio Baldini ha archiviato la pratica in un'ora: all'intervallo è avanti 2-0 grazie ai gol di Foresta (6') e Infantino (14'), intorno al quarto d'ora della ripresa cala il tris col neo entrato Manzari. Sfortunati i galluresi, che colpiscono la traversa due volte nella stessa azione col baby Occhioni, al debutto insieme a Secci tra i professionisti, e Udoh, appagati i toscani, che nel finale falliscono il poker.

La settimana che porta al doppio impegno col Como in trasferta nel recupero di mercoledì e con la Juventus U23 in casa domenica non inizia nel migliore dei modi: l'Olbia non riesce a invertire il trend, la classifica piange e la soluzione non pare vicina. Defezioni e altre scuse stanno a zero: urge una reazione che dovrà arrivare inevitabilmente tra i prossimi due turni.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}