SPORT - CALCIO

serie c

Olbia in campo a Piacenza. Canzi: "Abbiamo voglia di emergere"

L'avversario della trasferta per la sesta giornata
un immagine dell olbia in attacco (l unione sarda giagnoni)
Un'immagine dell'Olbia in attacco (L'Unione Sarda - Giagnoni)

Dimenticare il punto col Livorno, il secondo in campionato, e pensare al bottino pieno contro il Piacenza, avversario domani in trasferta per la 6ª giornata di Serie C (ore 15), è un esercizio che l'Olbia non può fallire.

Contro gli emiliani nel turno infrasettimanale dello stadio "Garilli" servirà molta determinazione. "Andiamo ad affrontare un avversario che ha qualità e tante motivazioni: il Piacenza è formato da giocatori che hanno fame e voglia di emergere, ma noi non saremo da meno", avverte l'allenatore dei galluresi Max Canzi.

"Le nostre prestazioni sono in netto miglioramento, per cui arriviamo a questa sfida fiduciosi e convinti di poter migliorare ulteriormente". Tra i 21 convocati per il match con i biancorossi, che in classifica, con 4 punti, precedono i bianchi a +2, si rivede il portiere Maarten Van der Want, assente domenica per un problema muscolare, mentre salteranno la sfida per infortunio Mattia Pitzalis in difesa e Riccardo Doratiotto a centrocampo.

Possibile il turnover a distanza di 3 giorni dall'ultima gara. "Per fortuna dispongo di un gruppo di giocatori molto valido e tutti gli interpreti - garantisce Canzi - sono pronti a dare il massimo se chiamati in causa". Piacenza-Olbia sarà diretta dall'arbitro Marco Emmanuele di Pisa.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}