SPORT - CALCIO

cagliari

Godin sbarca a Elmas: "Contento". Giulini: "E' una grande giornata"

Tra ieri e oggi il club rossoblù ha ufficializzato l'acquisto di tre giovanissimi esterni d'attacco
l arrivo a elmas di godin (foto l unione sarda ungari)
L'arrivo a Elmas di Godin (foto L'Unione Sarda-Ungari)

Diego Roberto Godin è arrivato a Cagliari. L'aereo privato con a bordo il difensore uruguaiano è atterrato questo pomeriggio sulla pista dell'aviazione generale dell'aeroporto di Elmas.

Camicia bianca, pantaloni neri, sneakers ai piedi e zaino in spalla, l'ex Inter è entrato nel terminal per le formalità di rito.

Poi è spuntato con sciarpa rossoblù al collo ed è scattato l'assalto di tifosi e giornalisti. Lui in pochissimo tempo si è infilato nell'auto, lasciando uscire da dietro la mascherina una sola parola: "Contento". Parlerà di più lunedì in conferenza stampa e in un evento-presentazione dedicato ai tifosi alla Sardegna Arena.

Godin è legato al Cagliari da un contratto di due anni più opzione per il terzo, probabilmente già nell'allenamento di venerdì mattina sarà a disposizione di mister Di Francesco.

Prima del suo arrivo Tommaso Giulini aveva commentato con entusiasmo la conclusione dell'affare: "E' un grande giorno".

ALTRI ACQUISTI - Il club oggi ha anche ufficializzato l'ingaggio di due giocatori corsi: i fratelli Matteo e Lisandru Tramoni, classe 2000 e 2003, arrivano entrambi dall'Ajaccio. Il primo è un esterno d'attacco che predilige partire da sinistra per concludere col destro, ha firmato fino al 2025. Il secondo, più giovane, è un attaccante esterno destro. Per ora andrà a rinforzare la Primavera, ha firmato sino al 2023.

Ieri l'acquisto di un altro giovanissimo esterno d'attacco, Luvumbo, primo angolano a vestire la maglia rossoblù.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}