SPORT - CALCIO

serie a

Pasticcio Diawara, gioca ma non è in lista: la Roma perde 0-3 a tavolino

Comincia con un clamoroso passo falso il campionato dei giallorossi: presentato il ricorso
diawara (ansa)
Diawara (Ansa)

Un pasticcio che fa partire con uno 0-3 a tavolino il campionato della Roma. Inizia male l'era Friedkin.

Sabato scorso, alla prima di campionato finita a reti bianche sul campo dell'Hellas Verona, la Roma ha consegnato la lista per il campionato alla Lega Serie A, che può contare un massimo di 25 calciatori. C'erano 4 slot liberi e non era presente tra i nomi quello di Diawara. Il centrocampista guineano aveva sempre fatto parte degli under 22, che possono giocare anche se non presenti in lista, ma a luglio aveva compiuto 23 anni. Quindi doveva essere in lista, anche perché al Bentegodi ha giocato 89 minuti.

Una falsa partenza, dunque, cui il club giallorosso prova a porre rimedio con un ricorso. Parla di "errore in buona fede", anche perché c'erano slot liberi e non ha tratto dunque vantaggio dall'esclusione di Diawara dalla lista.

Comunque vada, un brutto colpo. "Errore da dilettanti", scrivono i tifosi sui social, complimentandosi ironicamente con il "gruppo di scienziati".

Il segretario generale Pantaleo Longo ha presentato le sue dimissioni per il clamoroso errore. E secondo Sportitalia starebbe per firmare un contratto proprio con il Verona.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}