SPORT - CALCIO

uefa

Champions: final eight a Lisbona, ultimo atto il 23 agosto

Si concluderà con una final eight e partite secche anche l'Europa League, ma in Germania
(ansa)
(Ansa)

La Champions League si concluderà. Il trofeo dalle grandi orecchie sarà assegnato il 23 agosto a Lisbona, che prima della finale ospiterà nei suoi stadi anche in quarti e le semifinale in gare secche.

E' quanto ha deciso il Comitato esecutivo della Uefa riunitosi a Nyon.

Il 7 e l'8 agosto saranno completati gli ottavi con le gare di ritorno: Juventus-Lione (i bianconeri hanno perso 1-0 all'andata), Barcellona-Napoli, Bayern-Chelsea e Manchester City-Real Madrid. Poi le otto squadre ancora in corsa - sono già qualificate Atalanta, Atletico Madrid, Lipsia e Psg - si ritroveranno a Lisbona dal 12 al 23 agosto, per le partite secche di quarti, semifinali e finale che assegneranno il titolo.

Final eight anche per l'Europa League, ma in Germania. Si partirà il 5 e 6 agosto dagli ottavi in sospeso (Getafe-Inter e Siviglia-Roma si giocheranno in gara secca), poi la fase finale in quattro città tedesche, con ultimo atto a Colonia il 21 agosto.

La Supercoppa Europea si giocherà invece il 24 settembre a Budapest. E slitta la fase a gironi della Champions 2020-2021, che prenderà il via a partire dal 20 ottobre con la formula classica.

Una formula affascinante per gli appassionati, ma "non è un'idea per il futuro", precisa il presidente della Uefa Alexander Ceferin. "Siamo costretti a procedere così per dare ai campionati il tempo necessario per concludersi". Quanto alla presenza dei tifosi, "valuteremo a luglio", ha dichiarato Ceferin.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}