SPORT - CALCIO

capolista

Videogiochi, la Torres vince la fase regolare della Serie D e va alle Final 8 nazionali

La squadra virtuale è stata inarrestabile, con 42 punti
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Capolista dalla prima all'ultima giornata, la squadra rossoblù ha chiuso in testa il primo round, la stagione regolare del primo campionato di eSerieD, vale a dire il calcio giocato al pc, promosso dalla Lega Nazionale Dilettanti. La squadra virtuale della Torres è stata inarrestabile: 42 punti grazie a 13 vittorie, 3 pareggi e sole 3 sconfitte. Solo il Savoia è riuscito momentaneamente ad agganciare i sassaresi, ma nell'ultimo turno la Torres ha sconfitto 3-0 il Mantova mentre il Savoia ha perso col Palermo che ha soffiato agli avversari il secondo posto.

La Torres virtuale andrà direttamente alle Final 8 nazionali, senza passare per i playoff.

Questi i giocatori, vale a dire i ragazzi che si sono alternati al joystick durante le partite: Renato Harris (numero di maglia 10), Andrea Preite (11), Francesco Terlati (8), Alessandro De Meo (13), Nicolò Polemari (20), Gianmarco Di Matteo (6), Angelo Zirattu (7) e Ferdinando Grimaudo (3).

La formazione rossoblù, unica rappresentante sarda, ha potuto partecipare alla serie D degli e-Sport grazie alla collaborazione con la Community Progetto Gaming, che vanta il campionato calcistico virtuale più grande del mondo con oltre 2700 utenti e tre sedi in Italia e all'estero.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}